salta al contenuto

Nuovo Registro Incarichi dei gestori della crisi

13/09/21

 

A partire dal 13/9/2021 è disponibile la nuova funzionalità di consultazione del Registro dei Gestori della Crisi d’Impresa (art. 28, comma 5, Regio Decreto 16 marzo 1942, n. 267, come modificato dall’art. 5, comma 1, lett. B, terzo cpv, del D.L. 83/2015), corrispondente al Registro previsto dall'art. 125, comma 4, del Codice della Crisi di Impresa e dell’Insolvenza. A mente del citato art. 28: “I provvedimenti di nomina dei curatori, dei commissari giudiziali e dei liquidatori giudiziali confluiscono nel registro nazionale istituito presso il Ministero della giustizia. Nel registro vengono altresì annotati i provvedimenti di chiusura del fallimento e di omologazione del concordato, nonché l'ammontare dell'attivo e del passivo delle procedure chiuse”.
Il registro è tenuto con modalità informatiche, su base nazionale, ed è accessibile al pubblico.
Si sta procedendo al caricamento scaglionato nel Registro dei dati preesistenti sui server distrettuali per non interferire con il normale svolgimento delle attività di cancelleria; le relative attività termineranno entro il 16/09/2021, senza interruzione dei sistemi.
Attualmente sono già disponibili i dati degli incarichi per i distretti di Roma, L'Aquila e Perugia e Firenze