salta al contenuto

Processo telematico - Aggiornamento Specifiche tecniche deposito atti

09/11/16

Si rilasciano anticipatamente i nuovi schemi XSD. Di seguito il dettaglio delle modifiche.

Sono stati modificati gli xsd sicid_v1\Introduttivi e sicid_v2\Introduttivi in modo tale che all'interno dell'attributo "citazione" si possano inserire date e non stringhe.
E’ stato modificato l'xsd siecic/concorsuali/curatore/v3 per correggere un controllo di validazione errato in quanto viene meno la restrizione per cui all'interno dell'xml il codice fiscale del creditore deve comparire solo una volta (ovvero non potevano esistere 2 domande diverse presentate dallo stesso creditore).

Infine, si segnala che la modifica introdotta negli xsd base_v1/tipi-atti, base_v2/tipi-atti e base_v3/tipi-atti riguarda esclusivamente l'interazione tra gli atti del Magistrato e i sistemi di Cancelleria senza impattare sugli atti dei soggetti esterni (avvocati, professionisti, ecc…)

Si comunica che il sistema di Model Office per l’esecuzione dei test è già aggiornato per la verifica degli strumenti messi a disposizione dei professionisti.
Si darà comunicazione per la messa in esercizio dei nuovi schemi xsd.