salta al contenuto

Pagamenti telematici - servizio pagamenti con carta

29/11/18

Si informa che, relativamente all’utilizzo del sistema WISP come sistema unico di selezione delle modalità di perfezionamento di un pagamento telematico, AgID ha comunicato di aver risolto la quasi totalità della anomalie che hanno riguardato i PSP attivi per il servizio con carta e, inizialmente, i PSP aderenti al servizio MyBank. Potrebbero ancora sussistere problemi di autorizzazione per le carte emesse dal gruppo Credit Agricolè e per le carte del circuito Maestro registrate sull’account che l’utente ha creato sul WISP (metodo di pagamento salvato). Il servizio di pagamento con carta per Poste Italiane e American Express tornerà disponibile probabilmente la prossima settimana, quello per Monte dei Paschi di Siena solo successivamente.

AgID ha, inoltre, chiarito che non è possibile, al momento, pagare con carta importi superiori ai 1500€: in questo caso il WISP non restituirà alcuna possibilità di scelta del PSP evitando così di ottenere ricevute di ‘transazione negata’.

AgID suggerisce, qualora utenti residui rilevino difficoltà di pagamento per carte che rientrano nelle casistiche ancora in via di risoluzione (ad eccezione delle carte American Express), di selezionare “Altre modalità di pagamento” e procedere scegliendo “iConto pagamento con carte”. Tale scelta porterà l’utente sulla pagina del PSP e lì potrà procedere con il pagamento inserendo i dati della carta”