salta al contenuto

Interruzione dei servizi informatici del settore civile per installazione urgente di modifiche correttive – Novembre 2015

25/11/15

Si comunica che, a causa di improrogabili operazioni di aggiornamento dei sistemi, a partire dalle ore 17.00 del 27 novembre 2015 saranno resi indisponibili tutti i servizi informatici del settore civile ed, in particolare:

  • i registri di cancelleria;
  • l’aggiornamento (anche da fuori ufficio) della consolle del magistrato;
  • il deposito telematico di atti e provvedimenti da parte dei magistrati;
  • tutte le funzioni del Portale dei Servizi Telematici;
  • tutte le funzioni di consultazione da parte dei soggetti abilitati esterni;
  • i pagamenti telematici.

Sarà, invece, garantito il deposito telematico da parte degli avvocati, dei professionisti e degli altri soggetti abilitati esterni.

Attenzione!!! Le attuali regole tecniche non vincolano il deposito telematico da parte dei soggetti abilitati esterni alla preventiva consultazione (informatica) dei dati di registro. È opportuno, quindi, precisare che qualora gli applicativi in uso a tali soggetti presentino tale vincolo, potrebbero verificarsi disfunzioni nella fase di deposito non imputabili a questa Amministrazione. Si suggerisce, pertanto, in tal caso, che i soggetti abilitati esterni interessati prendano contatto con il proprio fornitore di riferimento al fine di avere certezza in ordine alle cause del mancato invio del deposito.

Il ripristino di tutti i sistemi è previsto indicativamente alle ore 18 di sabato 28 novembre, al più tardi alle ore 8 di lunedì 30 novembre 2015.