salta al contenuto

Riattivazione dei servizi del portale del Processo Penale Telematico

28/01/21

Si comunica l’intervenuta riattivazione dei servizi del portale del Processo Penale Telematico attraverso il quale sarà obbligatorio dal 5 febbraio 2021 - all’esito della pubblicazione del Decreto del Sig. Ministro del 13 gennaio 2020 in esecuzione dell’art. 24 comma 2 del decreto legge n. 137 del 2020 convertito con modificazioni nella legge n.137 del 2020 - presso gli Uffici della Procura della Repubblica la trasmissione ed il deposito dei seguenti ulteriori atti : istanza di opposizione alla archiviazione indicata dall’art. 410 c.p.p., denuncia di cui all’art. 333 del c.p.p., querela di cui all’art. 336 del c.p.p. e della relativa procura speciale, nomina del difensore e della rinuncia o revoca del mandato indicate nell’art. 107 c.p.p.