salta al contenuto

Strumenti e prerequisiti per la ricezione delle comunicazioni e delle notificazioni per via telematica

Le comunicazioni e le notificazioni per via telematica sono eseguite secondo le regole tecniche di cui al DM 44/2011 e le relative specifiche tecniche definite nel provvedimento del 18 luglio 2011.

Il professionista che intende ricevere comunicazioni o notificazioni via PEC deve:

  • essere censito nel Registro Generale degli Indirizzi Elettronici (RegIndE);
  • essere dotato di casella di PEC, regolarmente censita nel RegIndE;
  • essere dotato di certificato di autenticazione (smart card o chiavetta USB) per accedere all’area di download del Portale dei Servizi Telematici.
     

 


Questa scheda ti ha soddisfatto?