salta al contenuto

Processo telematico - Aggiornamento Specifiche tecniche deposito atti

11/20/13

Con riferimento alla comunicazione stesso oggetto del 13/11/2013, si fornisce una versione degli stessi schemi XSD diversamente organizzati in modo che i file XSD risultino autoconsistenti e correttamente referenziali.
I file compresi nelle cartelle di sistema sono una versione più aggiornata da utilizzare dei file presenti nella “root” i quali sono elencati solo per retrocompatibilità (ad es. ci sono due file “Introduttivi.xsd” con due namespace distinti, uno nella “root” e uno nella cartella “sicid_v1”).
Si segnala infine che tale allineamento è stato anche riportato nell’elenco degli schemi XSD disponibili nei File Ufficiali del Processo Civile Telematico.