salta al contenuto

Passaggio alla posta elettronica certificata ex D.M. 21 febbraio 2011 n.44

10/21/11

Con riferimento al D.M. 21 febbraio 2011 n.44, ed in particolare ai sensi dell’art. 35 comma 2, si rammenta che a decorrere dal 19 novembre 2011 tutte le trasmissioni telematiche in ingresso ed in uscita (quindi sia depositi che comunicazioni), potranno avvenire unicamente attraverso il sistema della posta elettronica certificata, nel rispetto delle specifiche di cui al provvedimento del 18 luglio 2011 di questo Responsabile S.I.A.

L'attivazione del sistema di posta elettronica certificata per gli uffici giudiziari è prevista dal 7 novembre 2011, almeno per le sedi dove sono attivi servizi di trasmissione telematica; da tale data, pertanto, si entra nel regime transitorio disciplinato dall’art. 30 dello stesso provvedimento.